Tanatofagia

«Mmm…?»Il bancone nero del bar gli sembrò vacillare sotto i gomiti. Erano le quattro del pomeriggio, e Stefano volle concedersi un dolcetto per festeggiare la sottoscrizione di un contratto editoriale. C’erano voluti anni per completare Frigento, un romanzo ambientato in una campagna della Campania ma che ricordava certe belle cose di Alvaro e di Silone….