Inktober – Giorno 20: Coral

Cristian Borghini Potevo attraversare litri e litri di corallo per raggiungere un posto che si chiamasse arrivederci. Invitato ad una festa di “ricconi” in Gallura, Fabrizio de André conobbe alcune persone che volevano sentirlo suonare a ogni costo; dopo aver preso una sbronza e aver mandato affanculo gli ospiti, il nostro se ne andò, e,…