La pietra filosofale (un microracconto)

Valeria le aveva detto che avere una scrittura troppo curata vuol dire essere troppo proiettata verso l’esterno, modellarsi sulle aspettative altrui. Che è un segno del più bieco conformismo e dell’annullamento della propria personalità. Che non le faceva bene, soprattutto in questo momento. Vaffanculo Valeria, allora. Quindi, con la testa euforica e leggera, prende penne…