MR. HYDE – FRAMMENTI

Mr.Hyde Frammenti è un progetto ideato da Romeo Vernazza e supervisionato da Dioniso Iseka al quale partecipano Emanuela Cocco, Beatrice Galluzzi, Chiara Lecito e Daniele Colantonio; si tratta di una dissezione-degustazione di frammenti cine-televisivi rfiguardanti l’orrorifico, il grottesco, il nero, il cupo, robe per stomaci forti e raffinati.
Queste le nostre prelibatezze, assaggiabili anche presso Donne Difettose e Congetture su Jacob.

Lo Sconosciuto (Tod Browning – 1927)
di Romeo Vernazza
La grande abbuffata (Marco Ferreri – 1973)
di Chiara Lecito
Il cattivo tenente (1992 – Abel Ferrara)
di Beatrice Galluzzi
Occhi senza volto (Georges Franju – 1960)
di Emanuela Cocco
A ghost story (David Lowery – 2017)
di Romeo Vernazza
Delicatessen (Jeunet & Caro – 1991)
di Chiara Lecito
Poltergeist (Tobe Hooper – 1982)
di Beatrice Galluzzi
L’abominevole dr. Phibes (Robert Fuest – 1971)
di Emanuela CoccoL’inferno, la sabbia, il vento e lo scooter (“Il vento” di Victor Sjöström e “La donna di sabbia” di Hiroshi Teshigahara)
di Romeo Vernazza
Vendetta mezza bellezza (“Old Boy” – Park Chan-wook)
di Chiara Lecito
Noi, i ragazzi dello zoo di Ostia (“Amore tossico” – Claudio Caligari)
di Beatrice Galluzzi
Corpi senza testa: (“Che fine ha fatto Baby Jane?” – Robert Aldrich)
di Emanuela Cocco
Non sognatelo, siatelo! (“Rocky horror picture show” – Jim Sharman)
di Romeo Vernazza
Cronaca di un amore, ovvero: “Io e Inside n°9” (Serie TV BBC2)
di Chiara Lecito
“Mangia, consuma, ama” – le guide perverse di Sophie Fiennes & John Carpenter (“Essi vivono” di John Carpenter e “Guida perversa all’ideologia” di Sophie Fiennes)
di Beatrice Galluzzi
LA COGNIZIONE DEL DOLORE ZOMBI (Pieno di zombi in giro e ci fosse uno che mi aiuti a spingere l’auto che non parte)
di Romeo Vernazza
Tu chiamale, se vuoi, tentazioni (“Simon del deserto” – Luis Buñuel)
di Chiara Lecito
Figli di una madre ignota (“Mother!” di Darren Aronofsky)
di Beatrice Galluzzi
Frasi decapitate, pensieri che seviziano
(“Ted Bundy: Falling for a Killer” – Trish Wood e “Night Stalker: caccia a un serial killer” – Tiller Russell)
di Emanuela Cocco
La grande monnezza (“Pink Flamingos” di John Waters)
di Romeo Vernazza
Eikós: l’origine della memoria (“I diabolici” di Henry-Georges Clouzot)
di Daniele Colantonio