Libri che potete leggere solo se ve li presto io: “Casual sex e altri versi” di Murray Lachlan Young

Il testo e’ edito da Bompiani nella collana “inVersi ” curata da Aldo Nove, che e’ anche il traduttore. (Milano 1998). Murray Lachlan Young e’ il cantore di una solitudine “…cosi’ forte da diventare musica, cosi’ intensa da trasformarsi in canzonetta, cosi’ disperata da essere poesia… oscena come il mondo che la circonda” (parola di Aldo Nove).
Ve lo posso prestare solo io.

(Giuseppe Sunseri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *