Pubblicità per l’uomo forte

Chi ha mai avuto paura della pubblicità?
Io! E quanto mi terrorizzava lo spot dell’amaro Petrus Boonekamp della seconda metà degli anni Settanta!

Nel periodo in cui avevo tra i quattro e i cinque anni, quando mi sedevo a tavola per cenare era un incubo: sapevo che sicuramente avrebbero passato la pubblicità, e sapevo anche che ci sarebbe stato anche lo spot del Petrus. Appena sentivo la musica mi nascondevo piangendo sotto le gambe del tavolo e aspettavo che finisse.

All’epoca gli spot erano più lunghi di adesso, e il tutto era solo un preludio per il momento che per me era l’essenza del terrore: il pugno di ferro di quell’armatura medioevale che stringeva quel bicchierino di amaro e picchiava con forza su un tavolo più e più volte.

Per anni mi sono vergognato di questa mia paura, e che sollievo scoprire che invece eravamo in tanti!

(Cristian Borghini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *